Piante ossigenanti sommerse ed emerse per laghetti

Le piante ossigenanti sono fondamentali nel laghetto per liberare grandi quantità di ossigeno, che aiuta a tenere sotto controllo la formazione di alghe, e quindi a mantenere l'acqua limpida.

Insieme alle piante palustri e fitodepuranti, e alle piante che ombreggiano la superficie del laghetto (come ninfee, fior di loto e piante galleggianti), le piante ossigenanti contribuiscono a creare un buon equilibrio nel laghetto!

Ceratophyllum Demersum

Il Ceratophyllum è una pianta ossigenante sommersa a crescita veloce. Non sviluppa delle vere e proprie radici, ma assorbe tutto il suo nutrimento direttamente dagli steli e dalle foglie. Rallenta efficacemente lo sviluppo di alghe.

Profondità: fino a 1 metro

Pianta resistente al gelo.

Elodea Canadensis

L'elodea, anche conosciuta come Egeria, è una pianta ossigenante sommersa a crescita molto rapida. Si radica al fondo, soprattutto nel terreno melmoso in fondo al lago e può diventare infestante. Ha un alto potere di ossigenazione dell'acqua e rallenta efficacemente lo sviluppo di alghe.

Profondità: fino a 1 metro

Pianta resistente al gelo.

Hippuris Vulgaris

L'Hippuris Vulgaris è una pianta particolarmente decorativa da mettere nella zona poco profonda del laghetto. Svolge la funzione di fitodepurazione e di ossigenazione dell'acqua.

Profondità: fino a -20 cm max

Altezza della parte emergente: 20/30 cm

Pianta autoctona resistente al gelo.

Myriophyllum Aquaticum

Il Myriophyllum Acquaticum è una pianta ossigenante emergente con una crescita abbastanza veloce. E' costituita da lunghi fusti sommersi da cui si levano verticilli fittamente ricoperti di foglie aghiformi.

Profondità: fino a -30 cm max

Altezza della parte emergente: 15 cm

La parte sommersa resiste al gelo.

Myriophyllum Brasiliensis Red Stem

Pianta ossigenante emergente simile al Myriophyllum Acquaticum, ma di minori dimensioni. E' costituita da fusti sommersi da cui si levano verticilli di color rosso/porpora fittamente ricoperti di foglie aghiformi di color verde chiaro.

Profondità: fino a -20 cm max

Altezza della parte emergente: 10 cm

La parte sommersa resiste al gelo.

Myriophyllum Spicatum

Pianta ossigenante sommersa di colore marrone/rossiccio. E' ben ancorata al fondo tramite radici e si sviluppa formando densi gruppi di piante. In estate forma delle piccole infiorescenze rossastre a pelo dell'acqua.

Profondità: fino a 1 metro

Pianta resistente al gelo.

Potamogeton Crispus

Pianta ossigenante sommersa caratterizzata da foglie increspate di color verde marrognolo lunghe fino a 10 cm

Profondità: fino a 1 metro

Pianta autoctona resistente al gelo.

Se vuoi allestire il tuo laghetto e creare un ambiente magnifico e in perfetto equilibrio, senza alghe, senza spendere inutili soldi in pompe e filtri di acqua, e senza usare sostanze chimiche...

SCARICA GRATIS

La Guida alla Coltivazione delle Piante Acquatiche

CLICCA QUI!