Piante per fitodepurazione

Le piante acquatiche, palustri e ossigenanti hanno il potere di purificare l'acqua in modo naturale.

Per questo sono un sostenitore del fatto che anche nei nostri laghetti ornamentali è sufficiente avere un buon equilibrio di piante acquatiche, palustri e ossigenanti per mantenere l'acqua pulita, senza dover utilizzare pompe, filtri o sostanze chimiche. A questo proposito, se ancora non la hai letta, scarica la Guida Gratuita sulla Coltivazione delle Piante Acquatiche!

Queste piante vengono utilizzate anche per realizzare biopiscine e impianti di fitodepurazione.

La fitodepurazione è una forma di depurazione delle acque reflue provenienti da usi civili, industriali, agricoli o da reti fognarie, basato sull'uso di piante acquatiche, palustri e ossigenanti!

Gli impianti di fitodepurazione hanno queste caratteristiche:

  • minimi costi di costruzione e di gestione,
  • creazione di un'area umida al posto di strutture in cemento,
  • minimi spazi di superficie,
  • possibilità di riutilizzare l'acqua depurata per irrigare il giardino.

Le piante acquatiche per fitodepurazione sono utilizzate come agenti di depurazione delle acque inquinate, infatti assorbono gli elementi inquinanti e rilasciano ossigeno e acqua di buona qualità.

Ovviamente, più la vegetazione è densa, migliore è il risultato finale.

Nell'invaso che costituisce il filtro dell'impianto di fitodepurazione essere utilizzati diversi tipi di piante acquatiche. Le classiche piante utilizzate sono la Thypa Latifolia e la Phragmites Australis, che rilasciano molto ossigeno a livello radicale, ma è possibile utilizzare anche altre piante e combinarle tra di loro.

Ogni pianta ha una diversa efficacia depurativa.

Ecco una tabella per mettere a confronto l'efficacia depurativa delle piante per fitodepurazione e la densità minima necessaria per metro quadro.

Pianta acquatica Valore depurativo Profondità di impianto Densità
Phragmites Australis 85% -40 cm 3
Typha Latifolia 75% -40 cm 4
Sparganium 70% -30 cm 5
Sagittaria Sagittifolia 80% -30 cm 3
Hippuris Vulgaris 80% -20 cm 4
Iris Pseudacorus 50% -30 cm 5
Pontederia Cordata 50% -30 cm 4
Juncus Effusus 50% -20 cm 5
Nymphoides Peltata 70% -30 cm 4
Elodea canadensis 100% -50 cm 2
Ceratophyllum Demersum 100% -50 cm 2
Eichornia Crassipes 70% galleggiante (tropicale) 2

Ovviamente, tutte queste piante acquatiche, dato il loro valore decorativo, puoi utilizzarle anche per la depurazione delle biopiscine e naturalmente nel tuo laghetto ornamentale!

Per informazioni e richieste di piante acquatiche per fitodepurazione puoi contattarmi tramite i contatti che trovi QUI.

SCARICA GRATIS

La Guida alla Coltivazione delle Piante Acquatiche

CLICCA QUI!