Iris palustri

Le iris sono piante palustri molto decorative da coltivare in poca acqua o terreno umido.

La fioritura si concentra in 2 settimane in primavera. Le iris palustri terminano il loro ciclo vegetativo in estate, diventando più gialle, ma riprendono vigore in autunno, restando verdi per tutto l’inverno fino alla primavera.

Tutte le varietà di iris palustri, sono ottime piante per la fitodepurazione del laghetto.
Le Iris sviluppano molte radici e soprattutto molto lunghe e grazie a queste viene rilasciato ossigeno anche in profondità, che è importante per la fitodepurazione di laghetti, biopiscine e veri e propri impianti di fitodepurazione.

Una caratteristica molto utile per gli impianti di fitodepurazione è che le Iris mantengono una maggiore vitalità anche durante l’inverno, mentre la maggior parte delle altre piante palustri va a riposo.

Visualizzazione di 26 risultati