Skip to main content

Il mio fior di loto non vegeta. Come mai?

Per iniziare a vegetare il rizoma di loto ha bisogno di una temperatura sopra i 20 gradi di giorno, e poi la pianta inizia a crescere rapidamente quando la temperatura arriva a circa 25 gradi. Quindi tipicamente iniziano a vegetare a inizio maggio (salvo nelle regioni calde, dove chiaramente iniziano a vegetare prima). È possibile anche in alcuni luoghi che il loto inizi a vegetare oltre la metà di maggio.

Ti ricordo che per far vegetare correttamente un loto, questo deve essere esposto in pieno sole per almeno 8 ore al giorno nelle ore centrali della giornata.

Ci sono alcune cose da evitare assolutamente:

– NO mettere il loto all’ombra;

– NO mettere il loto in un lago con acqua di sorgente o di fiume con flusso continuo (non si raggiungono mai i 25 gradi più o meno costanti);

– NO coltivare i loti al nord Italia in montagna sopra 800-1000 metri (non fa abbastanza caldo);

– NO piantare i rizomi troppo profondi (si consiglia di piantare i loti con 15 – 30 cm di acqua sopra il rizoma (sopra la terra del vaso). Se vengono piantati troppo profondi non sentono abbastanza il caldo, e potrebbero non riuscire a partire;

– NO piantare il loto in un laghetto o mini pond con livello dell’acqua variabile (se spuntano le prime foglie che si aprono sul pelo dell’acqua, e queste vengono sommerse dall’acqua, il rizoma marcisce e perdi definitivamente la pianta). Devi necessariamente mantenere sempre il livello dell’acqua all’altezza del troppo pieno del tuo laghetto o mini pond.

Il loto inizia a vegetare in primavera molto lentamente, ma quando ci sono le condizioni di temperatura costante, inizia a vegetare rapidamente.

Condividilo su:
Vuoi avere un laghetto con acqua pulita e senza alghe?

Scopri come allestire il tuo laghetto con le giuste piante acquatiche per creare un ambiente magnifico e in perfetto equilibrio

Accedi al Video Corso e Scarica la "Guida alla Coltivazione delle Piante Acquatiche" (Gratis!)

INIZIA ORA

Dicono di noi